19 DIC. – AKEEM OF ZAMUNDA ▲ THE SATURDAY PARTY w/ THE PERSEVERANCE & THE KINGSIZEBED // ROCKET Club

1039819_10201634636409449_7993329_o

Akeem of Zamunda vi invita al secondo Sabato del ROCKET di Alzaia Naviglio Grande, 98; l’apertura è stata fantastica, tra 6 DJ Set diversi, cappellini 5 Panels Air Jordan regalati e una ballerina direttamente dal carnevale di Rio de Janeiro, il Principe AKEEM ha saputo regalarvi uno Show degno di un vero e proprio party from ZAMUNDA, clicca qui se non ci credi:
➡ https://vimeo.com/84120659.
Questo Sabato 18 Gennaio si ripete e a dividersi le sale ci saranno The Perseverance & HARAS accompagnati da THE KINGSIZEBED (Medley Station) in ROOM 2 e siccome al principe piace fare regali in palio per voi 10 calziniHappy Socks – the official page ( www.happysocks.com ) di quelli che piacciono a David Lachapelle; mettetevi in lista e venite a shakerare nel regno di ZAMUNDA questo Sabato al ROCKET.

JAMBO BWANA

\\ ♛| ROOM 1:
➡ HARAS
➡ THE PERSEVERANCE

\\ ♛| ROOM 2:
➡ RAZIEL SENIOR ( Live Performance )
➡ THE KINGSIZEBED

OPENING PARTY: 23.00

CLOSING PARTY: 4.00

₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪

♛ The Perseverance ♛

Marvely Perseverance o meglio conosciuto come ThePerseverance☥ è un DJ/Producer con un passato artistico da ballerino/attore professionista in programmi televisivi; a fine 2012 crea il format “Akeem of Zamunda”, Party che lo ha portato a condividere il palco con artisti internazionali dal calibro di Buraka Som Sistema, Afrikan Boy, Girl Unit, The Bug, Daddy Freddy, BRENMAR, KAYTRANADA, D E N A, Ebony Bones e nazionali invece dal calibro di Ackeejuice Rockers, STEREOLIEZ, Dope Boys, Milangeles, TORO, Digi G’Alessio, Ckrono & Slesh.
ThePerseverance☥ nei suoi DJ SET propone un melting pot di Groove Hip-Hop/R&B fusi con basi elettroniche TRAP, un’atmosfera catchy brasiliana in puro stile Baile Funk mischiata ai battiti trascinanti della Dancehall mista al Moombahton.

www.facebook.com/iAmThePerseverance
www.twitter.com/iVePerseverance
www.soundcloud.com/theperseverance
www.facebook.com/AkeemOfZamundaParty

♛ THE KINGSIZEBED ♛

Veronese immigrato a Milano. Se lo vedi alla luce del sole, non ci credi a come te le ha suonate la sera prima. Fondatore del Medley Station ha portato, nei suoi party, artisti del calibro di Chicks On Speed, Hecq, King Cannibal, Tying Tiffany, Topolino e la Manson Family. Quando suona non ha barriere, passa da Goran Bregovic alla drumstep, con punte di electroswing e breakbeat come se fossero olive nel Campari. Durante i suoi set vuole che tutta la gente gli stia al fianco, in consolle insieme a lui, un po’ per far festa. Un po’ per nascondere le fate che escono volando dalla sua camicia.

www.soundcloud.com/thekingsizebed
www.medleystation.wordpress.com/

₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪ ₪₪₪₪

Contrassegnato da tag , , , ,

SABATO 12 OTTOBRE // REPTILES & CIRCLES // ROCKET CLUB

Seconda puntata. Sesta stagione.
Entrare ti costerà zero.

Apre le danze Jezus (Diskopolitan) e poi The Kingsizebed con dietro le visioni di Myoclonic.

1368881_10153363447965122_197756977_n
Geometrie e rettili colorati con gli occhi di fuori.
Spingiamo Breaks unita a mezzo metro di Deep Techno con una spolverata di elettronica per un dopo cena très chic.

Dalle 22:30 alle 3:00
Rocket Club – Via Pezzotti, 52 Milano

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , ,

SABATO 14 SETTEMBRE 2013 // ANIMALS AND CIRCLES // ROCkET CLUB MILANO

the kingsizebed, myoclonic, rocket

Ok questa è la prima. Quinto anno al Rocket. Settimo anno di Medley Station.

Entrare ti costerà zero. Ancora numeri?
The Kingsizebed con dietro le visioni di Myoclonic. Geometrie ed animali.

Dalle 22:30 alle 3:00.
Rocket Club – Via Pezzotti, 52 Milano

 

Tagged , , , , , , , , , , , , ,

SABATO 23 MARZO 2013 – MEDLEY STATION @ ROCKET

flyer marzo

TEMPESTA GRIMOLDI: Personaggio misterioso della nightlife milanese. Lontano dagli stilemi della città, vive in un seminterrato insieme ad una volpe parlante; qualcuno dice di averlo visto suonare il blues con un’armonica a bocca, passeggiando nella secca del Naviglio, seguito da topi e piccioni. Nessuno sa chi per primo lo chiamò Tempesta, ma chi l’ha visto durante i suoi set, ha capito perché. Lui ama il funky, l’hip hop e l’electro. E il Delta del Mississippi. E’ lì che porterà tutti i suoi topi, un giorno, camminando lungo sentieri che tu non prenderesti. Suonando il blues con un’armonica a bocca.
http://www.youtube.com/watch?v=qE9DjZONoeM

KINGSIZEBED: Veronese immigrato a Milano. Se lo vedi alla luce del sole, non ci credi a come te le ha suonate la sera prima. Fondatore del Medley Station ha portato, nei suoi party, artisti del calibro di Chicks On Speed, Hecq, King Cannibal, Tying Tiffany, Topolino e la Manson Family. Quando suona non ha barriere, passa da Goran Bregovic alla drumstep, con punte di electroswing e breakbeat come se fossero olive nel Campari. Durante i suoi set vuole che tutta la gente gli stia al fianco, in consolle insieme a lui, un po’ per far festa. Un po’ per nascondere le fate che escono volando dalla sua camicia.
http://www.youtube.com/watch?v=5I2iunovZT8

MYOCLONIC: Il mioclono è un impercettibile e involontario spasmo muscolare. Ce l’hanno tutti, ma nessuno si accorge di averlo. Quando si prova ad applicare volontariamente degli attacchi mioclonici al cinema, ne esce il lavoro di questo duo milanese. Loro la chiamano Epilessia da Frame.
Uno dei due è nano e di lavoro tatua gli insetti; si chiama B1. L’altro è un orso bruno e di lavoro disinnesca tagliole; si chiama A2. Non ci si può confondere.

Rocket Club – Via Pezzotti, 52 Milano

INGRESSO LIBERO, GRATIS

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

SABATO 24 NOVEMBRE | ROCKET

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi, sale da ballo in fiamme al largo dei bastioni di Porta Venezia, e ho visto i raggi laser balenare nel buio vicino a Porta Romana.  E tutti quei momenti saranno rivissuti al Rocket, come viaggi nell’acido.

È tempo di ballare.
TEMPESTA GRIMOLDI: il ragazzo indossava un cilindro dal quale non avrebbe fatto uscire nessun coniglio, ma la musica che avrebbe richiamato la gente, come il piffero con i topi. E così l’uomo chiese al ragazzo se il suo nome fosse Grimoldi. “Si Señor, Tempesta Grimoldi. Il Domatore di bestie feroci.” disse il ragazzo. E l’uomo capì che i lupi potevano cantare e i leoni potevano volare.KINGSIZEBED: veronese con il cruccio della consolle. Opera in tutto il nord italia da molti anni, districandosi tra swing, breaks ed electro come se fossero la stessa cosa. Pare sia volato fino in cielo facendo girare i suoi vinili e sia tornato indietro volteggiando su un’astronave- cdj. Si veste come se stesse passeggiando per Stoccolma d’estate e ti scuote il culo con i bassi manco fosse una pedana footing.

Rocket Club – Via Pezzotti, 52 Milano

INGRESSO LIBERO, GRATIS.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.